· 

IL SILICIO ORGANICO

Il silicio organico, che si differenzia dal silicio minerale per la presenza di uno o più atomi di carbonio associati ad idrogeno, è uno degli elementi essenziali della materia vivente

 

Mentre il Silicio minerale, che é l’elemento, dopo l’ossigeno, più presente nella crosta terrestre (oltre il 27% del suo peso) non é assimilabile dal nostro organismo, quello organico lo troviamo nel nostro corpo quantitativamente in ordine decrescente in: ossa, aorta, muscoli, tendini, milza, pancreas, tiroide, fegato, reni, cuore.

 

La quantità di silicio organico nell’essere umano diminuisce in modo irreversibile a partire dai 10 anni di età, e progressivamente, i 7 grammi presenti inizialmente nel nostro organismo, si vanno a perdere.

Reintegrare questo elemento ci aiuta a rallentare i processi degenerativi legati all’invecchiamento che influenzano il nostro benessere e la nostra forma fisica.

 

Il ciclo proposto, garantisce l’apporto di 42,60 mg di silicio organico al giorno (30ml di integratore puro o diluiti in altrettanta acqua) con un assorbimento immediato, reintegrando la carenza nel tuo organismo.

Il Silicio Organico è un elemento essenziale della vita:

nel nostro organismo si trova nelle pareti vascolari, nelle ossa, nel fegato, nei muscoli, nel cuore e nelle ghiandole.

 

Il Silicio Organico svolge un ruolo importante in molti meccanismi biochimici:

  • partecipa positivamente al mantenimento di tutte le strutture dell’organismo;
  • è un antiossidante naturale;
  • ottimizza gli scambi cellulari;
  • contribuisce a rinforzare il sistema di difesa dell'organismo;
  • aiuta a mantenere la struttura delle fibre di elastina e di collagene;
  • stimola l'espressione del ricettore all'acido ialuronico;
  • ha un ruolo importante nella mineralizzazione e la densificazione ossea;
  • svolge un ruolo importante nel metabolismo cellulare generale ed in particolare a livello della pelle, capelli, unghie, ossa, articolazioni e sistema cardiovascolare.

Il Silicio organico.....  

E' un vero toccasano per le articolazioni:                 

svolge un ruolo chiave nel preservare l’integrità dei tessuti connettivi che costituiscono l’organismo. Assunto abbastanza presto e con regolarità il Silicio Organico garantisce resistenza, durata e riparazione delle cartilagini.

 

Ha eccellenti proprietà di costituzione e di supporto. 

Il silicio permette la formazione dello scheletro e ha un ruolo strutturale importante. Inoltre migliora il fissaggio del calcio nelle ossa.

 

Dona tono e rigenera pelle, capelli e unghie.

 Aiuta a contrastare la diminuzione del tenore di Silicio nella pelle, processo che inizia dai 40 anni di età, e fa recuperare il silicio perso dalle unghie (che ne perdono fino anche il 50% di quanto in esse contenuto)

 

Supporta l’apparato cardiocircolatorio

Il Silicio può ostacolare gli effetti delle malattie coronariche fortificando il sistema circolatorio. Il Silicio Organico previene l’invecchiamento delle cellule e migliora l’elasticità dei vasi sanguigni, proteggendo da malattie cardio-vascolari con depositi ateromatosi e da arteriosclerosi.

 

Aumenta le difese del sistema immunitario.

il Silicio organico è noto per favorire lo sviluppo dei fagociti e linfociti nel midollo osseo.

Quando e come si usa il Silicio Organico

 

Metabolismo osseo e articolazioni

  • osteoporosi
  • demineralizzazione
  • consolidazione ossea post-operatoria
  • contusioni ossee
  • fratture da stress
  • algodistrofia
  • problemi reumatici in generale
  • artriti acute (in particolare periartrite della spalla)
  • artrosi (coxartrosi, gonartrosi)
  • malattia di Dupuytren
  • necrosi

 

 

Pelle e annessi cutanei

 

Il silicio ha un ruolo fondamentale durante la biosintesi del collagene e del tessuto connettivo.  

  • mantiene l’integrità del derma
  • combatte l’invecchiamento cutaneo
  • riduce le smagliature
  • agevola la cicatrizzazione di piaghe
  • contrasta I disturbi delle fanere (rivitalizza unghie e capelli)
  • contrasta alcuni effetti collaterali delle radioterapia

Arterie


Previene quindi l’invecchiamento delle cellule e migliora l’elasticità dei vasi sanguigni. Aiuta quindi a contrastare:


Effetti 

  • Aiuta in caso di dermatosi, herpes, psoriasi.
  • Aiuta a mantenere sotto controllo l’ipertensione.
  • Assunto abbastanza presto e con regolarità garantisce resistenza, durata e riparazione delle cartilagini.
  • Aiuta anche nella riparazione e manutenzione dei tessuti polmonari e li difende dall’inquinamento.
  • Stimola il sistema immunitario e attenua gli stati infiammatori (si rivela particolarmente utile in caso di raffreddore).
  • Favorisce l’attività dei linfonodi, della milza e dei polmoni.
  • Contribuisce alla salute di denti e gengive.

Controindicazioni

Il silicio organico è considerato altamente sicuro per anziani, bambini e donne in gravidanza e allattamento.

Si consiglia di assumerlo ad almeno un’ora circa di distanza dai farmaci per garantirne la migliore assimilazione ed evitare  eventuali interferenze.

 

Commenti: 0